Colori ed emozioni – Antonio Cellinese e Alberto Mesiano

Dal 16 al 30 giugno 2017
Inaugurazione 16 giugno alle ore 17.30
Sede espositiva:
Divulgarti Eventi al Ducale
Genova Palazzo Ducale, , Cortile Maggiore P.za Giacomo Matteotti, 9,  16123 Genova

Direzione artistica e curatela: Loredana Trestin, Curatrice D’arte
Assistente curatore: Maria Cristina Bianchi
Grafica e web:  Anna Maria Ferrari

Orario: Dal lunedì al venerdì 14.30 18.30  il sabato su appuntamento
Loredana: 331 646 5774, Cristina: 347 455 9985

Invito | Depliant |

Questo slideshow richiede JavaScript.

Antonio Cellinese

Appassionato di arte ha iniziato a trascrivere le sue emozioni attraverso la pittura astratta Antonio dipinge in modo intuitivo attraverso le sue emozioni.
Usando diverse tecniche spesso riprodotte attraverso la spatola in un mondo da sogno dove colori i vivaci della primavera si amalgamano su uno sfondo diverso ,sfaccettato e suddiviso in porzioni di tela.
Dipingere e condividere il suo lavoro è un suo arricchimento personale ma di singolare fruizione.
È pienamente in linea con questo mondo pittorico di astrazione lirica.
Da autodidatta dipinge in questa luce, lasciando il fattore della pittura gestuale giungere ad una pittura più consapevole.
La mano va dove vuole, il subconscio e l’inatteso sorprendente apre le porte!
Il suo campo d’azione è dunque l’acrilico su tela e spatola per creare rilievi.
Cellinese dipinge fino a trovare il risultato più soddisfacente possibile!
Per il gusto della libertà, gioca con le forme, con i rilievi e i colori,senza regole, lasciandosi guidare dall’ispirazione e dallo spirito del momento.
Ha osservato, imparato diverse tecniche, e infine finalmente provato ad usare la magia dei colori, la texture, e ha scoperto un universo, ilsuo, che continua a crescere, che sorprende e affascina spesso.
Per Antonio Cellinese, la creazione inizia quando il sogno è a filo con la superficie della tela.
L’osservatore può quindi assumerne la proprietà.
L’emozione delle sue Opere è nel rapporto con gli altri. La sua arte è il rapporto con gli altri.
Quando si sente libero creare arte, può produrre qualcosa che è d’impatto sull’umore o stato d’animo di qualcuno.
E oggetti inanimati prendono vita sotto il suo pennello, respirano,pulsano, emettono luce e calore .E piacciono.

L’Artista

Sono un pittore autodidatta nato a Pineto (Te) nel 1939 e ho seguito studi di carattere giuridico-economico. Non ho mai frequentato accademie o corsi di pittura, ma ho sempre avvertito una particolare attrazione per
l’arte in genere ed in particolare per la pittura. Trasferitomi a Milano per lavoro nel 1970, lì ho iniziato a dipingere. Coinvolto nella temperie culturale dell’epoca e sollecitato dall’esempio di molti artisti contemporanei allora nascenti, ammiravo la molteplicità delle varie tecniche e la mia personalità artistica ne veniva fortemente influenzata.
Così ho iniziato dal figurativo (esordio quasi inevitabile per artisti “in erba”) per poi passare al filone impressionista e sfociare quindi nell’arte moderna informale. In questa ultima fase ho nutrito le mie creazioni di forte carica cromatica e materica, proteso alla ricerca costante di nuovi spunti e sollecitazioni visive. Ora nell’età della pensione, non più artista “in erba”, vivo nelle Marche e ciò che era solamente un hobby è diventata piena attività a cui dedico le mie giornate con grande entusiasmo.

Alberto Mesiano

Alberto Mesiano è un’artista di arte contemporanea, nato a Milano e che da anni si dedica alla pittura e, tra le varie tecniche, predilige l’olio che esalta la notevole carica espressiva della sua arte.
L’arte è sempre stata la sua passione, e non si è mai sottomesso alle leggi di mercato. Si occupa prevalentemente dell’universalità della funzione sociale, che ritrae eventi importanti della storia e atualità. Si è dedicato alla Giornata contro la violenza sulle donne, Atentati, Guerre, e realtà di persone speciali con doti artistiche.
“E’ l’espressione! L’emozione giornaliera che si imprime sulle sue tele…” Cosi diceva di lui il suo grande Maestro d’arte ma sopratutto Maestro di vita Aldo Sterchele (pittore Lombardo). Pratica e dedizione, e Alberto riesce a trasformare il colore in sentimenti, non sempre dolci ed accoglienti, a tratti saranno crudi e forti, ma sempre sinceri.

Partecipa a diverse mostre, tra le più significative: New York, Miami, Rio de Janeiro, Berlino, Aziméis, Milano, Padova, Rieti, Bergamo, Cremona, Bologna, Firenze e Roma, dove è stato insignito per due volte dell’Alto riconoscimento al merito in Arte dall’Accademia Internazionale di Poesia ed Arte Contemporanea, premio Apollo Dionisiaco, in 2015 con l’opera “Magia” e in 2016 con l’opera “Pourquoi”. Presente all’EXPO 2015 con l’opera “Verso il granaio”. Nel’evento parallelo l“Expo in Città”, partecipa alla Rassegna d’arte – Naviglio di Milano (La via degli artisti).

A Gennaio 2016 partecipa in Brasile al pre-lancio di una nuova linea esclusiva di prodotti MagBerry (azienda di cosmetici brasiliana) con 3 delle sue opere che danno l’immagine e il nome ad altrettante essenze per questo lancio esclusivo: “MagBerry Collection”.

Sintesi espositiva

Ha partecipato a diverse mostre ed esposizioni nazionali e internazionali.

  • 2013 – Laboratorio Aldo Sterchele – Biblioteca Bussero/Milano (Italia)
  • 2014 – Laboratorio Aldo Sterchele – Biblioteca Bussero/Milano (Italia)
  • 2015 – Spazio Porpora – Galleria Spazio d’Arte – Firenze (Italia)
  • 2015 – Laboratorio Aldo Sterchele – Biblioteca Bussero/Milano (Italia)
  • 2015 – Terra fonte di vita e di speranza – 8. Biennale – Osio Sotto/Bergamo (Italia)
  • 2015 – Rassegna d’arte – La via degli Artisti – Navigli – Milano (Italia)
  • 2015 – Premio Apollo Dionisiaco – Accademia de Poesia e Arte Contemporanea – Roma (Italia)
  • 2015 – EXPO2015 – Padiglione Varvello – Milano (Italia)
  • 2016 – Arte a Palazzo “L’espressione del mondo” – Galleria Farini Concept – Bologna (Italia)
  • 2016 – Laboratorio Aldo Sterchele – Biblioteca Bussero/Milano (Italia)
  • 2016 – Rassegna d’arte – Berlin Auction and Gallery – Berlino (Germania)
  • 2016 – Rio Art “Olimpiade dell’arte” – Tiffany’s Hotel – Rio de Janeiro (Brazil)
  • 2016 – Rassegna d’arte – La via degli Artisti – Navigli – Milano (Italia)
  • 2016 – Martes’anima – Villa Greppi – Cernusco sul Naviglio/Milano (Italia)
  • 2016 – Premio Apollo Dionisiaco – Accademia de Poesia e Arte Contemporanea – Roma (Italia)
  • 2016 – Artbox.Project – Spectrum Miami – Miami (EUA)
  • 2016 – Mostra e premio di pittura Elena Muriel – Azemèis (Portogallo)
  • 2016 – Luci sull’arte – Queen  ArtStudio  Gallery – Padova (Italia)
  • 2017 – Generazioni a confronto – Teatro del Quirinale – Roma (Italia)
  • 2017 – Mostra d’arte con asta pubblica per Amatrice – Rieti (Italia)
  • 2017 – World Wide Art Show – Flyer Art  Gallery/Caedum Gallery – New York (EUA)

Personale:

  • 2015 – Natale a Filandra – Cernusco sul Naviglio/Milano (Italia)
  • 2016 – Aqualux Hotel & Spa – Bardolino/Lago di Garda  (Italia)
  • 2016 – Contro la violenza sulle donne – Villa Greppi – Cernusco sul Naviglio /Milano  (Italia)

CATALOGHI:

  • 2016 – Berlin kunstausstellung – La via degli Artisti
  • 2016 – Naviglio di Milano – Rassegna d’arte – CittàExpo – La via degli Artisti
  • 2016 – In EXPO Milano 2015 – Varvello 1888 – La via degli Artisti
  • 2016 – Arte e Artisiti Contemporanei – Pagine Editore (978-88-6967-693-2)
  • 2017 – I Catalogo Internazionale Galleria Farini – Galleria Farini Concept
  • 2017 – Premio Internazionale Arte Milano – EA Editore

Critiche

Appunti critici Pino Perilli | Testi critici

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva