Intimarte

Dal 30 novembre al 14 dicembre 2014 il museo del faro ospita ‘Intimarte’, espongono gli artisti Silvia Bussolo, Roberto Carradori, Marco Lorusso, Marco Faggi e Andrea Nuccetelli.
Presentazione del romanzo psciologico di Medea Garrone ‘Nessuno al mondo ti ama come me’.
Intimarte mostra di cinque artisti che affrontano nelle loro opere, ognuno con una diversa sensibilità, il tema della psiche e dei sentimenti: Silvia Bussolo, Roberto Carradori, Marco Lorusso, Marco Faggi e Andrea Nuccetelli. Il giorno dell’inaugurazione sarà presentato da Loredana Trestin e Luisa Rimassa, esperta di arteterapia, il romanzo psicologico di Medea Garrone ‘Nessuno al mondo ti ama come me’ (Habanero-Erga Editore), storia familiare che rappresenta un legame sado-masochistico fra una ragazza anoressica e la sua nonna invalida.
Accompagnerà l’inaugurazione un concerto solista di chitarra-voce di Naim Abid, cantante di origine iraniana frontman delle note band Tuamadre, Funkasso e Crooner Nights. ‘Intimarte’ è curata da Loredana Trestin in collaborazione con Barbara Cadei. La Lanterna di Genova e il suo Museo, gestiti dall’associazione Giovani Urbanisti per conto della Provincia di Genova, sono aperti alle visite tutti i sabati, domeniche e giorni festivi dalle 14.30 alle 18.30. Il biglietto intero è di 5 euro, quello ridotto di 4, i bambini sotto i 6 anni entrano gratis.