NOTE DI COLORE

Il 31 ottobre alle ore 17.00 presso il Museo della Lanterna inaugurerà la mostra “Note di Colore”, a cura dell´associazione DIVULGARTI: curatrice Loredana Trestin, in collaborazione con Barbara Cadei; responsabile ufficio stampa Medea Garrone.
Espongono: Paolo Borio, Antonio D´Amico, Leda Giannoni, Cristina Madeyski, Carmen Mongiardino, Maria Pia Sapenza.
La mostra sarà visitabile dal 31 ottobre al 14 novembre 2014.

I colori possono esplodere in una sinfonia esattamente come fanno le note. Cromatismi particolari, in musica come nell’arte, danno vita a composizioni che sono sorgenti d’emozione. Toccano le corde invisibili dell’anima, che pizzicata in modo ora intenso ora delicato, è scossa dall’infinita scala di colori che, come note su uno spartito, riempiono la tela dirigendo un vero e proprio concerto. Le note di colore non sono che pennellate su un pentagramma dalle svariate possibilità, su cui rappresentare ritmi sempre diversi, musiche d’ogni genere in grado di accompagnare, accordandosi all’unisono, lo spirito dello spettatore, scosso dalle vibrazioni che l’arte sola è in grado di suscitare. Sono note colorate al cui ritmo l’interiorità di ognuno può diventare una ballerina danzante.
(Medea Garrone)