STOP

Durata: dal 13 al 27 gennaio 2018
Inaugurazione: 13 gennaio ore 17.30
Indirizzo: Cad Via Chiabrera 7/2, 1° piano – 16123 GENOVA
Direzione artistica e curatela: Loredana Trestin, Curatrice D’arte
Assistente curatore: Maria Cristina Bianchi
Grafica e web: Anna Maria Ferrari
Orario: dal lunedì al venerdì 14.30 18.30, il sabato su appuntamento

Espongono gli artisti: Laura Assalve, Fabrizio Balzani, Simona Battistelli, Viviana Boscardin, Emanuela Giacco, Luigi Rubino, Federico Scalia, Raffaele Turati, Silvia Zambon, Giuseppe Zumbolo.

| Pieghevole | Invito |

Nel linguaggio telegrafico internazionale, termine che indica il punto fermo.
Nel linguaggio marinaresco, l’istante dell’osservazione.
Nella segnaletica stradale, indicazione di arresto al confluire di una strada in altra di grande traffico.
Queste tre affermazioni vengono declinate nell’arte; infatti il campo artistico diventa punto fermo nella vita di ciascuno di noi e nella società, anche per chi non lo considera. Nell’istante di osservazione, nel momento in cui ci soffermiamo davanti ad un’opera d’arte, viviamo un momento intimo che ci fa dialogare con l’artista, con noi stessi e con gli altri. Per quanto riguarda l’indicazione di arresto al confluire di una strada in altra di grande traffico, si intende che il mondo dell’arte interseca la vita quotidiana dandoci la possibilità di soffermarci a riflettere su una realtà filtrata da una sensibilità percettiva, attraverso un linguaggio che esprime le sensazioni e le emozioni, che la visione delle cose desta nel nostro animo: un racconto d’arte che intesse i moti spirituali con le evocazioni della memoria, privilegiando il nostro personale registro lirico-espressivo.
Loredana Trestin