GENTIL-MENTE

Dal 17 al 31 Marzo 2022 
Vernissage giovedì 17 Marzo ore 17.30
Sede espositiva: Divulgarti Eventi al Ducale – Genova Palazzo Ducale, Cortile Maggiore P.za Giacomo Matteotti, 9, 16123 Genova
Orario mostra dal martedi al sabato dalle 14.00 alle 18.00 (sabato su appuntamento)
Cura e direzione artistica: Loredana Trestin
Assistente curatore: Maria Cristina Bianchi
Responsabile organizzazione: Valentina Maggiolo
Segnalatori d’arte: Francesca Angelini, Ludovica Dagna, Giulia Lanza. Anna Poddine
Art direction e web: Anna Maria Ferrari, Artemisiaonline.eu
Comunicazione e ufficio stampa: Piero Cademartori, Ludovica Dagna

| GENTIL-MENTE – DEPLIANT |

Partecipano gli artisti:
Alexandra Berjonval, Maria Cabral, Hanae Eloudghyry, Laura Fernandez Trevino, Aldo Gazzara, Giusi Graziano, Jennifer Kathryn, Michkati Madi, Alexa McEvoy, Ludovica Misciattelli, Julia Moniewski, Marta Nobre, Gerti Papesch, Flavia Piccolo, Tamara Radojčić, Serenakirasign, Nadia Vannucchi.
“La gentilezza nelle parole crea fiducia. La gentilezza nel pensare crea profondità. La gentilezza nel dare crea amore” (Lao-Tzu). Gentilezza significa trattare noi stessi e gli altri con dolcezza. Come tale, essa riflette una comprensione della preziosità di ogni vita e della bellezza dell’imperfezione, oltre a comportare sentimenti di rispetto per tutti. (Drummond, 2006; Li & Fischer, 2007; Malti, Peplak, & Zhang, 2020b). La gentilezza riflette dunque una particolare sensibilità per gli altri, oltre che per sé stessi. E’ un atteggiamento premuroso nei confronti della vita, che crea significato e scopi. Implica una profonda preoccupazione (e compassione) ,e, quindi, in quanto tale, riflette un apprezzamento della dignità di ogni essere vivente. Implica anche una comprensione genuina della preziosità di ogni vita nella sua unicità. Questo dunque, è l’avere una mente gentile. Gli artisti selezionati per questa mostra d’arte contemporanea propongono opere su questa tematica interpretandola nelle loro creazioni per mezzo di tecniche diverse.

Loredana Trestin

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Etichettato ,